Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 18.10.2010 indietro
Da giovedì 21 Ottobre 2010, MAGDALENA e i suoi fratelli - percorsi interculturali tra cinema, libri e musica

Torino, 18 Ottobre 2010

L'Associazione Museo Nazionale del Cinema è lieta di collaborare a "MAGDALENA e i suoi fratelli"
percorsi interculturali tra cinema, libri e musica

a cura delle Biblioteche Civiche Torinesi
in collaborazione con Associazione Piemonte Movie
incontri condotti da Vittorio Sclaverani

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI

Le Biblioteche Civiche Torinesi in collaborazione con l'Associazione Piemonte Movie sono liete di inaugurare giovedì 21 ottobre 2010 alle ore 17,30 presso la Biblioteca Italo Calvino in lungo Dora Agrigento 94, la rassegna Magdalena e i suoi fratelli - percorsi interculturali tra cinema, libri e musica.

Su stimolo delle numerose attività promosse dalla nostra città, che arricchiscono il dialogo interculturale, e del dinamismo delle biblioteche del sistema cittadino, che più di altre agevolano questo incontro grazie anche a strumenti culturali che non si fermano più solo alle pagine di un libro, la multimedialità è entrata in modo importante nelle collezioni e nelle possibilità di fruire cultura ed avere luoghi dove potersi confrontare. Inoltre l'Associazione Piemonte Movie dopo aver ereditato l'Anteprima Spazio Torino dal Torino Film Festival promuove il "Concorso Spazio Piemonte" che dal 2008 ha visto crescere il numero dei film iscritti da 70, a 120 nel 2009 fino a sfiorare i 200 titoli nell'ultima edizione; è interessante notare come stia crescendo il numero di opere dei giovani autori locali che affrontano tematiche interculturali così come la presenza davanti e dietro la cinepresa di autori/attori di seconda generazione; il Bando di concorso per il 2011 sarà lanciato ufficialmente martedì 26 Ottobre 2010, presso il Cineporto di Torino.

L'Associazione Piemonte Movie dal 2009 sviluppa inoltre un progetto di rete europea tra realtà cinematografiche regionali attraverso la Sezione Terre di Cinema; questa sezione si è poi sviluppata nell'ultima edizione del gLocal Film Festival facendo dialogare queste realtà con le comunità straniere presenti sul territorio piemontese. L'appuntamento più significativo del progetto è stato il Focus Romania che ha visto con il film "Magdalena", l'importante apertura del festival a marzo alla presenza del cast tecnico-artistico del film e di Ettore Scola; il secondo focus della Sezione è stato dedicato al Senegal.

Sull'onda di questo successo "Magdalena" verrà riproposto giovedì 21 Ottobre alle ore 17,30 presso la Biblioteca Civica Italo Calvino insieme agli interventi video di Videocommunity del progetto "Io non ho paura" alla presenza del Presidente dell'Associazione Alessandro Gaido, il regista Alejandro de la Fuente, Corrado Iannelli e Massimo Arvat di Videocommunity e di Diego Novelli che presenterà il suo libro Ritratti - volti del mio Novecento, Malampo Editore, Milano 2010.

Il secondo appuntamento della rassegna è fissato martedì 23 Novembre alle ore 17,30 presso la Biblioteca Civica Villa Amoretti, in Corso Orbassano 200, dove interverranno la protagonista Magdalena Lupu e Giacomo Ferrante, autore indipendente che sarà omaggiato nel prossimo gLocal Film Festival, che nel 1990 girò il suo primo e profetico lavoro sui temi dell'integrazione e dell'accoglienza dell'altro a Porta Palazzo, "E se prendono e la portano via". L'appuntamento è realizzato in collaborazione con l'Associazione Carpatina onlus che presenterà la sua prima pubblicazione, Memorie di una dittatura - Raccolta di testimonianze scritte da chi ha vissuto la dittatura romena.

L'ultimo appuntamento è fissato per lunedì 13 dicembre alle ore 18.00 presso Biblioteca Civica Cesare Pavese in via Candiolo 79, che quest'anno compie dieci anni, un traguardo molto importante per la cultura e l'aggregazione del territorio cittadino. L'appuntamento, in collaborazione con l'Associazione Museo Nazionale del Cinema, sarà dedicato ai più piccoli con la performance "...e poi la strega disse... - un attore, due musicisti e una fiaba da raccontare" a cura di Associazione Sostegno Armonico - 1911 Lokomotif Orchestra con Roberto e Mauro Agagliate, Ugo Benvenuto; a seguire verrà proiettato "La classe dei gialli" di Daniele Gaglianone che sarà introdotto da Emanuele Tealdi.

Per maggiori informazioni:

web: www.piemontemovie.com
mail: vittorio@piemontemovie.com

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits