Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 08.05.2011 indietro
Domenica 15 Maggio 2011, LES FUNERAILLES DE LA BALEINE di Claudia Losi regia di Daniele Signaroldi

LES FUNERAILLES DE LA BALEINE
di Claudia Losi
regia di Daniele Signaroldi

con la partecipazione di Vinicio Capossela e Antonio Marras

Domenica 15 maggio, ore 21.00, Cinema Massimo 2

Alla vigilia del concerto di Vinicio Capossela al Teatro Regio di Torino, l'Associazione Museo Nazionale del Cinema, in sinergia con la Fondazione Maria Adriana Prolo, è lieta di presentare l'anteprima torinese di "Les Funerailles de la Baleine - Il funerale della Balena" (2011, 39'), un progetto di Claudia Losi con la regia di Daniele Signaroldi, in programma alle ore 21.00 di domenica 15 maggio, presso la Sala 2 del Cinema Massimo.

Il film, presentato in anteprima nazionale a Milano lo scorso 26 aprile in concomitanza al lancio del nuovo doppio album di Vinicio Capossela "Marinai, profeti e balene", è uno sguardo sul rito collettivo che ha accompagnato la fase finale del progetto Balena Project dell'artista Claudia Losi, iniziato materialmente nel 2004 e conclusosi nell'Ottobre 2010. Il progetto artistico, concepito come un work-in-progress, si è ispirato al ricco immaginario che storicamente ha circondato questo gigantesco mammifero, sino ad arrivare alla contemporaneità e alle battaglie ecologiche, di cui spesso la balena è insegna e simbolo. Una balenottera di 24 metri, realizzata in tessuto di lana del biellese, ha viaggiato in Italia e all’estero come un'antica mirabilia, caricandosi di significato, suscitando racconti e facendo nascere ricordi. Nell'ottobre 2010 questo "dispositivo simbolico" è tornato nei luoghi dove era stata prodotta la stoffa di cui si componeva e lì, tra le colline biellesi, presso gli spazi di Fondo Bruno Produzioni, durante una performance di 24 ore, si è compiuto un rito di passaggio. Un vero e proprio funerale del corpo balena trasformato in una varietà di nuovi oggetti-forma-pensiero: sotto la direzione dello stilist- Antonio Marras, maestri sarti hanno creato giacche da uomo foderate con un tessuto stampato come un periodico che raccolta la storia del progetto. Altre forme-balena sono state realizzate con il materiale di imbottitura della balena madre, oltre a borse ricavate dal gonfiabile interno. Come direttore della banda del funerale, il "profeta itinerante" Vinicio Capossela ha accompagnato una parte della performance con suoi brani allora inediti e letture.

Il film "Les Funerailles de la Baleine" racconta in 39 minuti quella performance e quel rito di passaggio che, tra magia e simbolismo, crea un forte richiamo ad un'idea di "ecologia dell'arte", secondo la quale l'opera non è assunta come un oggetto fisso e immutabile, ma piuttosto come punto di incrocio, di spostamenti, cambiamenti, materiali e di senso.

Alla serata intervengono: l'artista e ideatrice del progetto Claudia Losi, il regista Daniele Signaroldi, il Presidente dell'Associazione Museo Nazionale del Cinema Vittorio Sclaverani e la giovane socia Elisa Di Pasquale.


I biglietti si possono acquistare online sul sito del Museo Nazionale del Cinema www.museocinema.it da mercoledì 11 Maggio o alla cassa del Cinema il giorno stesso della proiezione dalle ore 16,30.


Ufficio stampa:
Giulia Gaiato

Grafica e coordinamento:
Cosimo Veneziano

Segreteria:
Claudio Di Minno

Segreteria organizzativa:
Marco Mastino

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits