Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 28.05.2006 indietro
Torino d'Argento

Torino d’Argento: lo sguardo horror sulla città

Martedì 6 giugno 2006 torna a Torino Il gatto a nove code di Dario Argento, in anteprima nazionale la ristampa edita da Cinecittà Holding.
Ricco cartellone per la giornata organizzata dagli studenti del Master in Comunicazione per il Cinema dell’ALMED - Università Cattolica di Milano: dal laboratorio all’evento.

Per il 6 giugno 2006 l’Associazione Museo Nazionale del Cinema, il Museo Nazionale del Cinema di Torino ed i partecipanti al Master in Comunicazione per il Cinema dell’ALMED Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, organizzano nel capoluogo piemontese Torino d’Argento, manifestazione per presentare la ristampa de Il gatto a nove code (1971) di Dario Argento. Il film è il primo di una serie di ristampe realizzate da Cinecittà Holding nell’ambito del progetto Italiana, che nel 2007 vedrà partire ben 60 pellicole italiane per un giro intorno al mondo raccontando il paesaggio italiano.

Il primo appuntamento nel programma di Torino d’Argento è un incontro ospitato dalla sala incontri della Mole Antonelliana, sede del Museo Nazionale del Cinema (via Montebello 20) con lo sceneggiatore Dardano Sacchetti e lo scenografo Carlo Leva che racconteranno al pubblico aneddoti sulla lavorazione de Il gatto a nove code, ricostruendo il panorama dell’horror italiano anni ‘70. Modererà l’incontro Steve della Casa affiancato da altri ospiti, tra i quali il critico cinematografico Alberto Pezzotta. L’evento, aperto al pubblico, ha inizio alle 18:00.

Alle 21.15 segue la proiezione de Il gatto a nove code - secondo film di Dario Argento e primo di una lunga serie di lavori girati a Torino – introdotta da vari ospiti tra i quali Dardano Sacchetti e Carlo Leva. La proiezione (ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili in sala) si terrà presso la Sala 1 del Cinema Massimo (via Verdi 18), il cui foyer per l’occasione diventerà sede espositiva per la presentazione di una pregiata collezione di manifesti originali d’epoca dei film di Dario Argento.

Negli stessi giorni, da giovedì 1° giugno a domenica 11 giugno, sulla cancellata del Museo Nazionale del Cinema lungo via Montebello sarà allestita la mostra Scatti d’Argento con rare fotografie scattate sui set della “trilogia zoologica” di Dario Argento (L’uccello dalle piume di cristallo, Il gatto a nove code, Quattro mosche di velluto grigio) raccolte da Franco Vitale, fotografo di scena in molti film del regista romano.

Torino d’Argento è un evento ideato e realizzato dagli studenti del Master in Comunicazione per il Cinema dell’Università Cattolica di Milano, che hanno curato il progetto dalla promozione allo studio del film, passando per ricerche di marketing, fino alla creazione del logo, del merchandising e di un sito internet ad hoc www.torinodargento.it

Per maggiori informazioni: www.amnc.it info@amnc.it

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits