Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 28.09.2006 indietro
"BRANCALEONE"

Mercoledì 4 ottobre alle ore 18:00
all’ Unione culturale Franco Antonicelli
di Via Cesare Battisti 4b – Torino

presentazione della nuova rivista

"BRANCALEONE"

Interverrano i direttori del quadrimestrale di cinema, cultura e società: Vincenzo Bucchieri, Emiliano Morreale, Luca Mosso e Alberto Pezzotta. Modererà l’incontro Stefano Della Casa, presidente dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema.

Ore 19:00
Proiezione del film documentario
“Un’ora sola ti vorrei” (2002) di Alina Marazzi

Al termine della proiezione verrà offerto un rinfresco


(Ingresso libero fino ad esaurimento posti)

BRANCALEONE
Quadrimestrale di cinema

“Brancaleone” è una nuova rivista di cinema, che non vuole semplicemente aggiungersi alle molte pubblicazioni esistenti, ma ha l’ambizione di proporre uno sguardo inedito sul cinema in rapporto al mondo e al presente: uno sguardo mosso dall’idea che “il cinema non è tutto”, che il grande schermo deve servire soprattutto a guardarsi attorno, a ciò che accade in Italia e nel mondo, nella cultura e nella società

Il progetto nasce da quattro critici tra i trenta e i quarant’anni (Vincenzo Buccheri, Emiliano Morreale, Luca Mosso, Alberto Pezzotta) che già scrivono sulle principali riviste di cinema e quotidiani italiani e che hanno scoperto una forte affinità per modo di scrivere e di vedere il cinema.
Si tratta dunque di un progetto “generazionale” (molti collaboratori – Barbara Grespi, Carlo Chatrian, Rinaldo Censi, Daniele Giglioli, Pier Maria Bocchi, Filippo Mazzarella – sono trenta-quarantenni), ma in cui si cerca il confronto anche con alcuni maestri della critica e della cultura italiana.

Prima ancora che come rivista, “Brancaleone” è nato come sito internet e blog di cinefilia “civile” (www.cinemi.it), luogo di riflessione e di discussione militante non solo sui film e sul cinema, ma sull’arte, la società, gli immaginari del presente.

Questi gli obiettivi della rivista:
1. Una critica di intervento "civile" e politico, in reazione costruttiva alla cineflila sterile e agli accademismi.
2. Un allargamento agli altri campi della cultura, dell'arte e della società.
3. Un'attenzione puntuale per il cinema italiano, e uno sguardo a 360° sulle immagini del presente.

Nessuna recensione, ma interviste, inchieste, tavole rotonde, recuperi dal passato e, perché no, polemiche.
Nel primo numero parlano per esempio Vittorio De Seta e alcuni dei più interessanti documentaristi italiani (Alina Marazzi, Leonardo Di Costanzo, Gianfranco Pannone). Si riscopre Tomaso Landolfi critico cinematografico. E si pubblicano racconti e soggetti inediti di Nicola LaGioia e Aldo Nove.

"UN’ORA SOLA TI VORREI"

Regia: Alina Marazzi
Anno di produzione: 2002
Durata: 55'
Genere: Documentario
Paese: Italia
Produzione: Venerdí Produzione Cinema, Tele +, Bartlebyfilm e RTSI Televisione Svizzera

Alina Marazzi ha montato i film amatoriali in super 8, girati nell'arco di trent'anni dal nonno, il libraio e editore milanese Ulrico Hoepli, insieme ai diari e ai dischi preferiti della madre, morta suicida quando lei aveva sette anni, cercando di ricostruirne la personalità. Un viaggio nel disagio alla ricerca del male di vivere di una donna che sembrava avere tutto dalla vita.

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits