Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 23.09.2013 indietro
Nuovo numero di Turin dedicato al Cinema in edicola da sabato 21 settembre

L'Associazione Museo Nazionale del Cinema è lieta di promuovere l’uscita del nuovo numero di

Turin. Storia e storie della città

Il numero 6 della rivista di Turin. Storia e storie della città sarà nelle edicole di Torino da sabato 21 settembre al prezzo di 7,00 Euro.

Il cinema

«Torino, oltre al binomio città-fabbrica, è legata al cinema soprattutto per alcune figure uniche che grazie alla loro progettualità hanno pensato, costruito e lavorato a questa immagine». Con queste parole esordisce Vittorio Sclaverani, presidente dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema e curatore di questo numero sesto di Turin dedicato alla settima arte in città. Il cinema, dunque, come vocazione che attraversa un ampio periodo storico dallo svilupparsi dei primi operatori Lumière alle case di produzione del cinema muto, dai grandi produttori del secondo dopoguerra che qui hanno mosso i primi passi a Dario Argento, dall’Archivio Nazionale del Cinema della Resistenza al Movie Club e all’Associazione Cinema Giovani, per arrivare alle esperienze di oggi della Film Commission TorinoPiemonte e ai vari Festival cittadini con la loro inclinazione verso il cinema di qualità. E naturalmente, come filo conduttore di tutte queste epoche, Maria Adriana Prolo, l’instancabile animatrice del Museo Nazionale del Cinema la cui associazione fu fondata esattamente 60 anni fa, mentre il museo vero e proprio fu inaugurato a Palazzo Chiablese nel 1958 e trasferito alla Mole Antonelliana nel 2000. Oltre agli articoli che raccontano queste e altre avventure, l’introduzione al tema del cinema è affidata al brio di Lorenzo Ventavoli intervistato sui cambiamenti sociali che il cinema ha vissuto a Torino e che lui ha conosciuto sin dalla più tenera età grazie al lavoro di suo padre e successivamente al proprio.

Gli altri articoli

Oltre alla sezione monografica dedicata al cinema, una serie di altri articoli compongono la rivista. Dalla storia dei tram e dei tramways, al lavoro dei conciatori di pelli, passando per una curiosa graphic novel che racconta la visita di Wolfgang Amadeus Mozart a Torino. Con ampio spazio alle immagini dell’Esposizione Italiana del 1884 pubblicate nelle straordinarie 40 dispense illustrate che la casa editrice Sonzogno di Milano editò per l’occasione.

Per una presentazione completa del numero e per il sommario:

http://www.turin.to.it/?p=1374

Per maggiori informazioni:

www.turin.to.it

info@turin.to.it

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits