Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 29.05.2014 indietro
CinemAmbiente 2014 al Cecchi Point con due proiezioni del Concorso Internazionale Documentari - 1 e 3 giugno ore 21,00

Nell'ambito della XVII edizione di CinemAmbiente l'Associazione Museo Nazionale del Cinema e Videocommunity sono liete di invitarvi a partecipare a due proiezioni del Concorso Internazionale Documentari che si terranno al Cecchi Point - Hub Multiculturale (Via Antonio Cecchi 17, Torino)


> Domenica 1 giugno, ore 21,00 Ingresso libero fino ad esaurimento posti

"Serra Pelada - A Lenda da Montanha de Ouro" (Brasile 2013, 100') di Victor Lopes

Brasile, 1979. Mentre sta nuotando nel fiume vicino alla Serra Pelada, quattrocentotrenta chilometri a sud della foce del Rio delle Amazzoni, un bambino trova una piccola pepita d’oro. La voce comincia a girare immediatamente e in una settimana nell’area arrivano diverse centinaia di minatori che diventeranno diecimila in un mese e centomila negli anni seguenti. La montagna si trasforma così in un’immensa miniera a cielo aperto affollata da migliaia di persone che si spostano su traballanti scale a pioli con pesanti sacchi di minerale sulle spalle. Un luogo emblematico, già immortalato da un celebre reportage di Sebastião Salgado, diventato oggi un piccolo lago contaminato dall’uso prolungato di mercurio.

Victor Lopes ha diretto cortometraggi e mediometraggi di finzione come "Vênus de Fog e Bala Perdida", prima di realizzare il suo primo lungometraggio documentario, "Língua - Vidas em Português", cui è seguito "Eliezer Batista - O Engenheiro do Brasil" e "As Aventuras de Agamenon - O Repórter".



> Martedì 3 giugno, ore 21,00 Ingresso libero fino ad esaurimento posti

"Vendanges" (Francia 2014, 82’) di Paul Lacoste; interviene il regista.

Sud della Francia, metà settembre. Un gruppo di venti persone con storie molto diverse tra loro (chi è disoccupato e chi già in pensione, chi studia ancora, è immigrato o senza nulla da perdere) si ritrovano in campagna per la raccolta dell’uva in vista della vendemmia. Saranno quattro settimane di duro lavoro fisico in cui dovranno affrontare disagi come i colpi di calore o le vesciche da cesoie, ma anche lotte sindacali per ottenere il giusto salario e aspre discussioni, che getteranno quindi le basi per intensi rapporti d’amicizia se non per la nascita di una vera e propria utopica comunità di uomini e donne in grado di far dimenticare la precarietà della loro condizione, anche esistenziale.

Paul Lacoste ha diretto diversi cortometraggi e mediometraggi di finzione come "Je me suis endormi" (2004), "Reportage" (2005) e "Les Eaux fortes" (2010), oltre a documentari come le serie tv "L’Invention de la Cuisine" (2001-2010) o "Un an dans les vignes" (2004) e il lungometraggio "Entre les Bras" (2011).

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits