Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 24.06.2014 indietro
Alpignano torna al cinema

ALPIGNANO TORNA AL CINEMA

ASPETTANDO LET’S MOVIE 2014

Workshop e cinema all’aperto

GIUGNO – SETTEMBRE

Alpignano

Ingresso libero

UN’ESTATE AL CINEMA avvia quest’anno la collaborazione con il Comune di Alpignano chesi trasformerà, da giugno a settembre, in un polo dedicato alla formazione cinematografica, alla partecipazione attiva e alla visione di film all’aperto in vari spazi pubblici del Comune in vista della quarta edizione del Festival Let’s Movie concorso nazionale rivolto ai giovani autori e promosso dall’amministrazione cittadina.

Alpignano, la “città delle lampadine”, che festeggia quest’anno il decimo compleanno del Museo della Luce di Alessandro Cruto, ha avviato una stretta collaborazione con l’Associazione Museo Nazionale del Cinemaper riportare il cinema estivo in città. Dal dopoguerra fino al 1983 Alpignano vide attivi tre cinema – il Vittoria, il Lido e il Dora – che offrirono la “settima arte” alla sua cittadinanza per quasi quattro decenni. Il progetto in atto con l’AMNC porterà non solo serate di cinema estivo ma soprattutto offrirà quegli strumenti utili ai Cittadini per entrare nella materia “cinema” e per “fare” cinema grazie ai workshop in programma. In qualità di Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili sono particolarmente orgoglioso di aver costruito le basi per una collaborazione che riporterà ad Alpignano il valore del cinema e valorizzerà il nostro Let’s Movie Festival per giovani registri di cortometraggi, che potrebbero vedere nel “cinema” un’occasione di lavoro e un’esperienza formativa. Vittorio Arenella, Assessore alla Cultura e alle Politiche Giovanili del Comune di Alpignano

Le attività cinematografiche in programma si apriranno con con un Laboratorio di visione cinematografica rivolto alla cittadinanza si propone di introdurre i partecipanti al linguaggio cinematografico per renderli protagonisti di una visione attiva e consapevole. Attraverso l’analisi di alcuni brani di film celebri saranno individuate le figure più ricorrenti nel mondo dell’audiovisivo e particolare attenzione sarà dedicata al cinema contemporaneo e ai suoi modelli narrativi. Durante il laboratorio si sceglieranno in forma condivisa e partecipata i titoli che saranno proiettati all’aperto durante la rassegna estiva. Il laboratorio, condotto da Claudio Di Minno, si svolgerà presso presso l’Ecomuseo Sogno di luce Alessandro Cruto (Via Matteotti, 2 Alpignano). Quattro incontri serali ad ingresso libero che si terranno lunedì 30 giugno, giovedì 3, lunedì 7 e giovedì 24 luglio dalle 20,30 alle 22,00. Nell’ambito del Laboratorio, la prossimità della Biblioteca Civica, potrà far nascere delle sinergie in chiave letteraria e cinematografica; per l’occasione l’AMNC donerà delle pubblicazioni e DVD per arricchire il patrimonio librario.

Le tre proiezioni cinematografiche gratuite all’aperto si terranno sempre alle ore 21,30 giovedì 10 luglio in Piazza Berlinguer (Via Pianezza angolo Via Nenni – Sassetto), mercoledì 16 luglio presso il piazzale Centro Commerciale Belvedere (Via Costa) e venerdì 25 luglio in Piazza Caduti. In caso di brutto tempo le proiezioni si terranno presso l’Ecomuseo Cruto, Via Matteotti 2.

Nodo centrale del progetto sarà il Laboratorio video sulla documentazione del territorio curato dal regista Sandro Carnino rivolto a venti partecipanti (con precedenza ai giovani residenti ad Alpignano e nei comuni adiacenti). Il Workshop si articolerà in tre fine settimana, con inizio il 6 settembre, avrà l’obiettivo di accompagnare la realizzazione di video documentari da proporre per una proiezione al Festival Let’s movie. Il laboratorio si svolgerà in tre fasi: la prima consisterà in una presentazione teorica e tecnica dei linguaggi del cinema documentario con la presentazione di estratti video per esplorare le varie modalità di realizzazione. Dopo una valutazione delle esperienze, delle capacità, dei mezzi tecnici a disposizione e dei desideri dei partecipanti, si formeranno dei gruppi che lavoreranno su temi specifici individuati tra le proposte dei partecipanti e del docente. La seconda fase riguarderà la discussione dei progetti sviluppati dai partecipanti, sopralluoghi, analisi di problemi e criticità dei progetti, modalità delle riprese. L’ultima fase riguarderà la visione dei pre-montaggi e la post produzione, in modo che tutto il gruppo possa acquisire l’esperienza. In base ai suggerimenti e alle soluzioni indicate, i gruppi procederanno autonomamente alla realizzazione dei video finali. Tra il primo e il secondo momento formativo verrà organizzato un approfondimento sulla figura professionale del location managerin collaborazione con Film Commission Torino Piemonte.Alpignano, nonostante la ricchezza naturale e architettonica, nella sua storia, se non in forma indipendente, non è ancora riuscita a raggiungere le produzioni cinematografiche e televisive.

Alpignano torna al Cinema – Aspettando Let’s Movie 2014 è un progetto a cura dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema realizzato con il sostegno del Comune di Alpignano. Per maggiori informazioni: info@amnc.it – 347 56 46 645

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits