Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 19.09.2014 indietro
"year 1914, year 2014 six silent films, two composers and one director" presso l'IIC a Londra 23 settembre ore 18,30

year 1914, year 2014 six silent films,
two composers and one director

Istituto Italiano di Cultura - Londra
39, Belgrave Square, Londra SW1X 8NX
Martedì 23 Settembre 2014 ore 18,30

La serata cinematografica è dedicata alla proiezione di sei film muti girati a Torino, la prima capitale del Cinema Italiano. I primi cinque, realizzati fra il 1906 e il 1914 da due celebri produttori del tempo, ‘Società Anonima Ambrosio’ e ‘Itala Film’, sono stati recentemente restaurati da Museo Nazionale del Cinema e Cineteca di Bologna. Il sesto, il cortometraggio contemporaneo ‘The Music Lovers’ diretto nel 2013 da Matteo Bernardini, è stato prodotto da Sostegno Armonico col contributo di Città di Torino, Fondazione CRT, Film Commission Torino Piemonte e Associazione Museo Nazionale del Cinema.

Le musiche dei sei cortometraggi sono state composte da Roberto e Mauro Agagliate ed eseguite da 1911 Lokomotif Orchestra. Tre di esse verranno proposte al pubblico con sonorizzazione dal vivo eseguita dai due
musicisti. Gli altri tre film verranno proiettati con la musica originale composta e registrata per l’occasione dai due compositori italiani.

Quali musiche può scrivere un compositore contemporaneo per una pellicola girata nell’era dei Frères Lumière? Dinnanzi alla macchina del tempo del Cinematografo egli comporrà musica Avant-garde anno 2014 oppure melodie in stile Belle Epoque anno 1914? Sceglierà suoni high-tech di ultima generazione o
rimescolerà tutto in un ‘kaleidoskópio’ sonoro fondendo pensieri di oggi ed emozioni di un set che prese vita cent’anni fa?

Allo stesso modo un regista contemporaneo. Come dirigerà attori, costumisti, sceneggiatori, parrucchieri, truccatori e scenografi per girare un film muto oggi, nel presente? Imiterà le ‘daguerréotypes’ di fine Ottocento o le reinterpreterà in una sua nuova estetica del Cinema Muto, rivelando così la propria identità di
artista del XXI secolo?

Tra un film e l’altro due compositori e un regista racconteranno qual è stato il loro processo creativo, raccordando i sei cortometraggi fra loro, in un doppio ‘fil rouge’ filmico e musicale, annodato tra presente e passato, lungo più di un secolo di ‘immagini in movimento ’.

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits