Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 14.12.2014 indietro
“Chi è Dayani Cristal?” per la Giornata Internazionale del Migrante Giovedì 18 dicembre @Cecchi Point

Giovedì 18 dicembre 2014 ore 21,00

nell’ambito della Giornata Internazionale del Migrante proiezione ad ingresso libero del film

"Chi è Dayani Cristal?" di Marc Silver e Gael García Bernal (USA, Mexico 2013, 83′)

presso il Cecchi Point – Hub Multiculturale (Via Antonio Cecchi 17, Torino)

Nell’immenso deserto di Sonora, bruciato dal sole, la Polizia di Frontiera dell’Arizona scopre il corpo di un uomo in decomposizione. Sotto una maglietta lacerata, è esposto un tatuaggio: DAYANI CRISTAL. Chi è quest’uomo? Cosa lo ha portato qui? Come è morto? Chi o cosa è “Dayani Cristal”? Seguendo un team di persone della morgue della Contea di Pima, in Arizona, il regista Marc Silver cerca di rispondere a queste domande, per dare a quest’uomo un’identità. Mentre l’indagine prosegue, l’attore e attivista messicano Gael García Bernal ripercorre i passi di quest’uomo, lungo il sentiero dei migranti in America Centrale. Nel tentativo di capire cosa debba aver provato nel suo ultimo viaggio, si mescola ai migranti nella missione imminente per varcare il confine. Sperimenta, in prima persona i pericoli che sono costretti ad affrontare e impara dalle loro motivazioni, dalle loro speranze e dalle loro paure.

Promosso da Carovane Migranti con Associazione Museo Nazionale del Cinema e Videocommunity. Gli autori hanno voluto che Carovane Migranti proiettasse il film durante il viaggio italiano in contemporanea all’uscita nelle sale. A Lampedusa il 23 novembre, presso la Comunità di Sant’ Egidio di Roma il 1 dicembre e ora a Torino durante la Giornata Internazionale del Migrante. La proiezione del film sarà l’occasione per parlare ancora una volta della tratta di esseri umani tra il Centro America, il Messico e gli Stati Uniti. Gli autori hanno costruito intorno all’opera un’interessante rete di solidarietà condividendo campagne di finanziamento, allo stesso rifugio di migranti di Padre Solalinde, e contribuendo a realizzare un database sui desaparecidos. Per maggiori informazioni sul film: http://whoisdayanicristal.com/ .

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits