Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 22.03.2015 indietro
Incontro per genitori su Sicurezza on line e Cyber Bullismo Giovedì 26 Marzo all’Educatorio della Provvidenza

Incontro per genitori su Sicurezza on-line e Cyber-Bullismo

Torino, giovedì 26 marzo 2015 dalle ore 17,00 alle ore 19,30

Educatorio della Provvidenza – Corso Trento 13 – 10129 Torino

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

È gradita conferma partecipazione

L’Educatorio della Provvidenza propone per giovedì 26 marzo dalle 17,00 alle 19,30 un incontro ad ingresso libero rivolto ai genitori sul tema del mondo digitalelegato alle nuove generazionidal titolo Accompagnare i figli in Rete: navigazione consapevole, sicurezza on-line e Cyber Bullismopresso la propria sede in Corso Trento 13 a Torino. L’incontro sarà affiancato in contemporanea dalla proiezione dedicata ai ragazzi del film "Cyberbully – Pettegolezzi online" di Charles Binamé a cura dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema.

Per una riflessione completa e integrata sul tema, all’incontro parteciperanno come relatori i professionisti dello Sportello psicologico dell’Educatorio della Provvidenza edil Coordinatore delle squadre crimini informatici della Polizia Postale e delle Comunicazioni Piemonte e Valle d’Aosta. Nel corso dell’incontro interverranno Emilia Bergoglio, Presidente Educatorio della Provvidenza, Maria Nosengo ed Elisa Marino,Psicologhe, referenti Sportello Psicologico Educatorio della Provvidenza con la relazione I ragazzi sono in rete. E noi? Social Network e genitori consapevoli, Sandro De Vecchis, Sostituto Commissario Polizia Postale e delle Comunicazioni Piemonte e Valle d’Aosta - Coordinatore squadre crimini informatici con la relazione Sicurezza on-line, cyber-bullismo e rischi del mondo digitale e il regista Luca Percivalle che presenterà gli Spot contro il Cyber-Bullismo creati da studenti delle Scuole Sec. I° Foscolo, To-Via Revel, Colombo, Nievo-Matteotti. L’incontro sarà moderato da Anna Toffanin, Direttrice Educatorio della Provvidenza.

In contemporanea all’incontro per i genitori, i ragazzi presenti verranno inviatati in una sala adiacente alla proiezione del film "Cyberbully – Pettegolezzi online" (USA, 2011, 87’) di Charles Binamé, alla quale seguirà un dibattito. Il film, vincitore di numerosi premi, racconta la storia della diciassettenne Taylor che, entusiasta per il nuovo computer appena ricevuto, si iscrive ad un popolare social network finendo per perdere il controllo della propria vita privata e diventando vittima di episodi di bullismo virtuale.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti, è gradita conferma ai seguenti contatti telefonici e mail 011- 5681490 – 011-595292 segreteria@educatoriodellaprovvidenza.it .

Fondato nel 1722, l’Educatorio della Provvidenza è un Ente Pubblico di Assistenza e Beneficenza impegnato nella progettazione culturale e sociale.

Dal 2002, in collaborazione con prestigiosi partner pubblici e con gli istituti scolastici cittadini, sviluppa progetti di prevenzione al disagio giovanile che coinvolgono ogni anno più di 2.500 studenti e centinaia di insegnanti e genitori.

Negli ultimi anni, l’emergere dei fenomeni legati all’uso scorretto dei social media da parte dei giovanissimi, che non orientandosi adeguatamente nella piazza virtuale spesso confondono vita privata e dimensione sociale, ha spinto l’Educatorio a realizzare percorsi mirati sul mondo digitale.

Nell’anno scolastico 2014-2015, l’Educatoriosta realizzando la seconda edizione di un articolato progetto sulle Nuove Tecnologie, la sicurezza on-line e la socialità in rete, rivolto a studenti, insegnanti, operatori e famiglie.

L’iniziativa è partita a novembre 2014 con gli incontri di sensibilizzazione sul tema rivolti a 30 classi terze delle scuole medie del territorio, a cura delloSportello Psicologico dell’ Educatorio. L’azione è proseguita a dicembre con i laboratori video in classe, coordinati dal regista Luca Percivalle, per la realizzazione di 5 spot contro il bullismo in rete. Nel mese di febbraio 2015 si è tenuto un incontro di approfondimento mirato a insegnanti, educatori e operatori del terzo settore, condotto dai professionisti dello Sportello Psicologico dell’Ente e da rappresentanti del Nucleo di Prossimità della Polizia Municipale di Torino. Il progetto terminerà nel mese di aprile 2015, con un incontro conclusivo sul tema, nella splendida cornice della Reggia di Venaria, che si è resa disponibile a partecipare alla progettualità, in nome del benessere giovanile.

Comunicazione e organizzazione:

Luna Brusasco, Educatorio della Provvidenza – Area Progetti:

011 5681490 – luna.brusasco@educatoriodellaprovvidenza.it

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits