Ecco luoghi, date e orari delle proiezioni cinematografiche e di tutti gli eventi di Barriera a cielo aperto.

> Via Baltea 3  – Laboratori di Barriera

Martedì 8 giugno ore 18.00 Ingresso libero.

Live radio show La Grande bellezza a Torino a cura di Banda Larga.

Chiacchiere e musica nel salotto a cielo aperto di Barriera di Milano, per un’estate senza discriminazioni.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 10 giugno ore 19.00

Gocce di Musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. Primo Appuntamento con il Trio Marciano, Vito Dottor lo Sapio Miccolis e Mauro Mao Gurlino. Un ironico viaggio nella musica italiana dagli anni ‘50 ai ’90.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 12 e domenica 13 giugno ore 11-22.

Mostra collettiva Supercromatica a cura di Banda Larga, presenta Sergio Cascavilla. Ingresso libero.

Il colore invade Via Baltea: interventi installativi curati da diversi artisti.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 14 giugno ore 18.30. Ingresso libero.

Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera.

Incontro Bisogni e sfide di rifugiati e migranti in Italia nordoccidentale.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 15 giugno ore 19-21, Enchidirion presenta Shakespeare Showdown. Ingresso libero.

Shakespeare Showdown è un’operazione artistica che mescola il videogioco alla performing art: il videogiocatore durante la sua avventura si imbatterà in incontri con personaggi interpretati da attori in carne e ossa che lo guideranno o ostacoleranno lungo il cammino.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Mercoledì 16 giugno ore 18,00. AperiCinema. Ingresso libero.

Presentazione del libro Lo Sguardo avanti di Abdullahi Ahmed (add editore, 2020) alla presenza dell’autore.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Riprendiamoci la vita

Mercoledì 16 giugno ore 21.30 proiezione di Volevo nascondermi di Giorgio Diritti (2020, 120′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Elio Germano, premiato come migliore attore al Festival di Berlino, fa suo il pittore Antonio Ligabue, il suo genio tormentato e la profonda sofferenza interiore. Il film ha trionfato all’ultima edizione dei David di Donatello.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Giovedì 17 giugno ore 19-21, Dj selection Solo tracce a cura del collettivo Stasis. Ingresso libero.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 17 giugno 19.00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna jazz curata da Marco Piccirillo. Matteo Castellan e Giulia Subba suonano musiche dal mondo.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Riprendiamoci la vita

Venerdì 18 giugno ore 21.30 proiezione di Easy living di Peter e Orso Miyakawa (2019, 93′) alla presenza degli autori.

Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Un ragazzino di 14 anni, un’universitaria che contrabbanda medicine sulla frontiera e un bizzarro maestro di tennis americano che sogna di fare il pittore. Le loro vite vengono scombussolate dall’incontro con un migrante. Insieme organizzano un piano rocambolesco per aiutarlo a varcare il confine italo-francese.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Domenica 20 giugno ore 11-22, Sumisura presenta il workshop Build your street a cura di Alessandro Rivoir. Ingresso libero.

Workshop di co-design nello spazio pubblico. Via Baltea pedonale: tu cosa ci faresti? Laboratorio discovery di usi quotidiani del suolo urbano come bene comune.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 21 giugno ore 18,30, Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera. Ingresso libero.

Incontro I Forni Sociali. Dal forno di campagna al forno comunitario in città. Iniziano a prendere vita progetti urbani di panificazione comunitaria. Nuovi luoghi dove mettere al centro l’atto della panificazione quale strumento per generare una comunità più coesa e sensibilizzare verso un alimentazione sana e di qualità con sementi libere del territorio. Parleremo del progetto SPIGA, del forno sociale di Stupinigi e di altre esperienze del torinese.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 22 giugno ore 19-21, Banda Larga presenta Novanta in Sud America. Ingresso libero.

Il concetto di paura nel folclore di varie comunità che si incontrano in Barriera di Milano, raccontato da Chicca Vancini e musicato da Maria Mallol Moya.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Giovani, creatività e periferie del mondo

Martedì 22 giugno ore 21.30, restituzione del progetto Ragazzi in città 2. Ingresso libero.

Presentazione dellaversione restaurata di Alzabarriera (1996, 42′) del Collettivo 2 maggio ’96 composto da G. Ferrante, W. Amarena, P. Di Gianni, F. Falcone, L. Finatti, F. Frigia, F. Invito, P.P. Prigione ed E. Valsania.

Dieci giovani documentaristi, alcuni dei quali formati presso la Scuola Video di Documentazione Sociale I Cammelli, descrivono le nuove generazioni della periferia nord di Torino. Versione restaurata da Rewind Digital di Alberto Ruffino. Interviene Giacomo Ferrante.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Mercoledì 23 giugno ore 18.00. AperiCinema. Ingresso libero.

Enrico Pandiani presenta Lontano da casa (Salani Editore, 2021) in collaborazione con le Biblioteche civiche e la Libreria La casa delle Note.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Giovani, creatività e periferie del mondo

Mercoledì 23 giugno ore 21.30, restituzione del progetto Ragazzi in città 2 con la proiezione de Il sole dentro di Paolo Bianchini (2011, 107′). Ingresso libero.

Thabo ha 13 anni, viene da un villaggio africano ed è lì che cerca di tornare, accompagnato dal suo amico Rocco, 14 anni, di Catania. Tutti e due i ragazzi sono vittime del mercato dei bambini calciatori, dal quale sono fuggiti. Un mondo all’apparenza dorato, ma dal quale vogliono allontanarsi.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 24 giugno 19,00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. San Giovanni con i 4Strings Family che suoneranno Audionario, brani jazz originali con Marco Piccirillo, Gianni Virone, Fabio Giachino e Ruben Bellavia.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera – Laboratori di Barriera

Venerdì 25 giugno ore 19-21, Banda Larga presenta Afrobeat Street Cruise. Ingresso libero.

Afrobeat Cruise è un live radio show che racconta gli artisti africani in Europa e nel mondo. Interviste ad artisti e live performance condotte da MC Reelmicboss e dj JoJo.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Giovani, creatività e periferie del mondo

Venerdì 25 giugno ore 21.30 proiezione di Crescendo – #makemusicnotwar di Dror Zahavi (2019, 102′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Il film è liberamente ispirato alla fondazione della West-Eastern Divan Orchestra, nata nel 1999 per volere del pianista e direttore d’orchestra Daniel Barenboim e dall’intellettuale palestinese Edward Said per creare uno spazio di confronto e di pace tra musicisti ebrei e musulmani.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 28 giugno ore 18,30. Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera. Ingresso libero.

Incontro Agroecologia per lo sviuppo rurale. L’agroecologia ha grandi potenzialità ed è valore aggiunto sia nel Nord che nel Sud del mondo. Racconteremo cosa significa e che risultati ha dato nel corso di diverse esperienze in area amazzonica, in Centro America e in Africa, con il lavoro insieme ai produttori locali.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Mercoledì 30 giugno ore 18,00. AperiCinema. Ingresso libero.

Approfondimenti letterari e tematici per anticipare la rassegna di cinema.

FAMILIARMENTE: giochi e letture per famiglie in collaborazione con L’area Education di Liberitutti.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Rapporti familiari 

Mercoledì 30 giugno ore 21.30 proiezione di Parasite di Bong Joon-ho (2019, 132′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Una famiglia vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada, la convivenza tra genitori e figli rende le condizioni abitative difficoltose. Insieme si prodigano in lavori umili per sbarcare il lunario, ma sempre con orgoglio e un po’ di furbizia. Palma d’oro e vincitore di tre Premi Oscar. V.M.14.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 1 luglio ore 19.00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. Fabio Gorlier & Silvia Carbotti –  pop & jazz revisited.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Rapporti familiari

Venerdì 2 luglio ore 21.30 di The farewell – Una bugia buona di Lulu Wang (2019, 98′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Billi Wang è nata a Pechino ma vive a New York da quando aveva sei anni. Il suo contatto sentimentale con la Cina è Nai Nai, la sua vecchia nonna, ancorata alle tradizioni e alla famiglia. Una commedia sorprendente dai toni sereni e delicati, un inno alle collisioni di una società aperta.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 3 e domenica 4 luglio ore 11-22, workshop Build your street a cura di Ventunesimo. Ingresso libero.

Un laboratorio di game design collettivo durante il quale si svilupperà un gioco di società insieme alla cittadinanza, invitata tramite open call. Il gioco verrà progettato per essere praticato negli spazi pubblici della città.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 5 luglio ore 18.30. Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera. Ingresso libero.

Incontro L’agricoltura familiare nelle aree urbane e nelle aree rurali. Per una gestione collettiva dell’agrobiodiversità.

Racconteremo varie esperienze di agricoltura urbana e rurale dove i contadini condividono i saperi  e si autoorganizzano per tutelare la biodiversità e contrastare l’uniformità e semplificazione dei sistemi agricoli.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 6 luglio ore 18.00, Live radio show La Grande bellezza a Torino a cura di Banda Larga. Ingresso libero.

Chiacchiere e musica nel salotto a cielo aperto di Barriera di Milano, per un’estate senza discriminazioni.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Mercoledì 7 luglio ore 18.00. AperiCinema. Ingresso libero.

Presentazione del libro Quartieri. Viaggio al centro delle periferie italiane con Adriano Cancellieri e l’illustratrice Giada Peterli (Becco Giallo, 2020), in collaborazione con le Biblioteche civiche e la Libreria La casa delle Note.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Sud Italia

Mercoledì 7 luglio ore 21.30, proiezione di Spaccapietre di Gianluca e Massimiliano De Serio (2020, 104′) alla presenza degli autori. Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Nella Puglia di oggi che sembra cristallizzata nel passato, Giuseppe e Angela crescono il piccolo Antò. Con Giuseppe impossibilitato a riprendere il lavoro nella cava dopo un incidente, è Angela a dover cercare impiego nei campi come bracciante stagionale.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 8 luglio ore 19.00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. Federico Sirianni and Friends – canzone d’ autore.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Venerdì 9 luglio ore 19-21, Banda Larga presenta il Live radio show Long train running. Ingresso libero.

Narrazioni delle musiche popolari contemporanee e dei loro protagonisti, raccontate e suonate da Paolo Franciscono e Dario Lombardo.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Sud Italia

Venerdì 9 luglio ore 21.30, proiezione di Semina il vento di Danilo Caputo (2020, 91′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Dopo tre anni di assenza, Nica, studentessa di agronomia, torna nel suo paese in Puglia. Qui trova una situazione complessa: gli uliveti di proprietà della famiglia sono stati invasi da un parassita. Un film ottimista sulle nuove generazioni che non si arrendono.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 10 luglio ore 11-22, Sumisura presenta il workshop Build your street. Ingresso libero.

Workshop di co-design nello spazio pubblico. Via Baltea pedonale: tu cosa ci faresti? Laboratorio discovery di usi quotidiani del suolo urbano come bene comune.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 12 luglio ore 18.30. Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera. Ingresso libero.

Incontro Il movimento pride del cibo. Una rete di associazioni per contrastare lo spreco alimentare. Che cosa succede quando le associazioni del territorio e i cittadini si attivano per contrastare lo spreco alimentare e ridare dignità al cibo recuperato? Ne parleremo con le associazioni torinesi impegnate in questa attività, analizzando punti di forza e debolezza e prospettive di sviluppo del movimento.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 13 luglio ore 19-21, Enchidirion presenta Shakespeare Showdown. Ingresso libero.

Shakespeare Showdown è un’operazione artistica che mescola il videogioco alla performing art: il videogiocatore durante la sua avventura si imbatterà in incontri con personaggi interpretati da attori in carne e ossa che lo guideranno o ostacoleranno lungo il cammino.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Mercoledì 14 luglio ore 18.00. AperiCinema. Ingresso libero.

ZEROSPRECO: serata di presentazione del progetto degli Ecomori, le attività dell’associazione Eco delle Città a contrasto dello spreco alimentare.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Diritti umani

Mercoledì 14 luglio, restituzione del concorso cinematografico nazionale Lavori in corto, Restiamo umani dedicato a Vittorio Arrigoni con la proiezione dei film in concorso; intervengono gli autori e i rappresentanti della giuria. Ingresso libero.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Giovedì 15 luglio ore 19-21, Dj selection Solo tracce a cura del collettivo Stasis. Ingresso libero.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 15 luglio ore 19.00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. Alberto Gurrisi e Alessandro Minetto Soulful – jazz.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Diritti umani

Venerdì 16 luglio ore 21.30, proiezione de La candidata ideale di Haifaa Al-Mansour (2019, 104′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Haifa è stata la prima regista donna a girare un film in Arabia Saudita, La bicicletta verde del 2012. Il nuovo film affronta la questione femminile nel suo paese attraverso la storia di una donna medico determinata a sfidare la società tradizionalista, candidandosi come sindaco della sua città.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 17 e domenica 18 luglio ore 11-22. Mostra collettiva Supercromatica a cura di Banda Larga, presenta Cikita Zeta. Ingresso libero.

Il colore invade Via Baltea: interventi installativi curati da diversi artisti.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 19 luglio ore 18.30. Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera. Ingresso libero.

Incontro La Bosnia Erzegovina, un paese ancora diviso. A 25 anni dalla fine del conflitto la Bosnia è un Paese che non riesce a superare il trauma e le conseguenze del conflitto che lo ha reso tristemente famoso. Nuove dinamiche locali e mondiali lo coinvolgono con pretese non possibili da soddisfare. Le migrazioni della rotta balcanica, la pandemia e la difficoltà di accesso ai vaccini, l’impossibilità di superare gli accordi di Dayton sono la realtà attuale. Questo piccolo paese è lontano dalla possibilità di emanciparsi dalle relazioni schiaccianti delle varie potenze in gioco nello scacchiere internazionale. RE.TE. ONG è presente in Bosnia Erzegovina da più di 20 anni occupandosi di Sanità ed Educazione. All’incontro parteciperà il nostro referente a Sarajevo in collegamento video per portare una testimonianza diretta.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 20 luglio ore 19-21, Banda Larga presenta Novanta in Africa ed Europa. Ingresso libero.

Il concetto di paura nel folclore di varie comunità che si incontrano in Barriera di Milano, raccontato da Chicca Vancini e musicato da Maria Mallol Moya.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Mercoledì 21 luglio ore 18.00. AperiCinema. Ingresso libero.

Donata Testa presenta Nuovo Mondo (Ananke Lab, 2020) in collaborazione con le Biblioteche civiche e la Libreria La casa delle Note.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Donne coraggiose

Mercoledì 21 luglio ore 21.30 proiezione di Dio è donna e si chiama Petrunya di Teona Strugar Mitevska (2019, 100′). Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Ironia, spontaneità, dramma, denuncia sociale, tutto perfettamente dosato ed equilibrato. La protagonista infonde alla storia un’autenticità rara, vive un’esperienza un po’ per caso, un po’ per destino. Un duro attacco al maschilismo e alle forme di potere patriarcale.

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 22 luglio ore 19.00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. Monne e Caldero – latin, cuban e funk.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera – Laboratori di Barriera

Venerdì 23 luglio ore 19-21, Banda Larga presenta Afrobeat Street Cruise. Ingresso libero.

Afrobeat Cruise è un live radio show che racconta gli artisti africani in Europa e nel mondo. Interviste ad artisti e live performance condotte da MC Reelmicboss e dj JoJo.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 24 luglio ore 11-22, Sumisura presenta il workshop Build your street. Ingresso libero.

Workshop di co-design nello spazio pubblico. Via Baltea pedonale: tu cosa ci faresti? Laboratorio discovery di usi quotidiani del suolo urbano come bene comune.

> Arena Monterosa, Via Brandizzo 65 – Donne coraggiose

Venerdì 23 luglio ore 21.30, proiezione di Un divano a Tunisi di Manele Labidi Labè (2019, 87′), introdotto dai responsabili dello Psicologia Film Festival. Ingresso 4,00 e 5,00 Euro.

Selma, giovane psicanalista, lascia Parigi per aprire uno studio nella periferia di Tunisi, dov’è cresciuta; ottimista sulla missione: far sdraiare sul lettino i suoi connazionali e rimetterli al mondo all’indomani della rivoluzione. Il film sarà introdotto dai responsabili dello Psicologia Film Festival.

> AgroBarriera – Orto Urbano del Boschetto, Via Petrella 28

Lunedì 26 luglio ore 18.30. Orto Cultura! I lunedi dell’orto di AgroBarriera. Ingresso libero.

Incontro L’agricoltura urbana a Torino. La rete ORME e le prospettive per Torino.

Una rete di associazioni che promuove l’agricoltura urbana quale strumento per rigenerare spazi e comunità. Quali sono le prospettive di sviluppo a Torino?

> Bagni pubblici di Via Agliè 9

Giovedì 29 luglio ore 19.00. Gocce di musica. Ingresso libero.

Aperitivo e cena accompagnanti dalla rassegna di musica jazz curata da Marco Piccirillo. Accordi Disaccordi – Jazz Manouche party.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera – Laboratori di Barriera

Venerdì 27 agosto ore 19-21, Banda Larga presenta Afrobeat Street Cruise. Ingresso libero.

Afrobeat Cruise è un live radio show che racconta gli artisti africani in Europa e nel mondo. Interviste ad artisti e live performance condotte da MC Reelmicboss e dj JoJo.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Mercoledì 1 settembre ore 18.00, Live radio show La Grande bellezza a Torino a cura di Banda Larga. Ingresso libero.

Chiacchiere e musica nel salotto a cielo aperto di Barriera di Milano, per un’estate senza discriminazioni.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Venerdì 3 settembre ore 19-21, Banda Larga presentazione il Live radio show Long train running. Ingresso libero.

Narrazioni delle musiche popolari contemporanee e dei loro protagonisti, raccontate e suonate da Paolo Franciscono e Dario Lombardo.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 4 e domenica 5 settembre ore 11-22. Mostra collettiva Supercromatica a cura di Banda Larga, presenta Alessandro Rivoir. Ingresso libero.

Il colore invade Via Baltea: interventi artistici installativi curati da diversi artisti.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 7 settembre ore 19-21, Enchidirion presenta Shakespeare Showdown. Ingresso libero.

Shakespeare Showdown è un’operazione artistica che mescola il videogioco alla performing art: il videogiocatore durante la sua avventura si imbatterà in incontri con personaggi interpretati da attori in carne e ossa che lo guideranno o ostacoleranno lungo il cammino.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 11 settembre ore 11-22, Sumisura presenta il workshop Build your street. Ingresso libero.

Workshop di co-design nello spazio pubblico. Via Baltea pedonale: tu cosa ci faresti? Laboratorio discovery di usi quotidiani del suolo urbano come bene comune.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Martedì 14 settembre ore 19-21, Banda Larga presenta Novanta in Italia. Ingresso libero.

Il concetto di paura nel folclore di varie comunità che si incontrano in Barriera di Milano, raccontato da Chicca Vancini e musicato da Maria Mallol Moya.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Venerdì 17 settembre ore 19-21, Banda Larga presenta I grandi filosofi. Ingresso libero.

Una raccolta di testimonianze registrate direttamente tra gli abitanti del quartiere di Barriera di Milano, invitati a ragionare su questioni filosofiche dagli autori Giuseppe Bisceglia e Max Liotta.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 18 settembre ore 11-22, Sumisura presenta il workshop Build your street. Ingresso libero.

Workshop di co-design nello spazio pubblico. Via Baltea pedonale: tu cosa ci faresti? Laboratorio discovery di usi quotidiani del suolo urbano come bene comune.

 > Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Giovedì 23 settembre ore 19-21, Dj selection Solo tracce a cura del collettivo Stasis. Ingresso libero.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Sabato 25 settembre ore 17-22, In the Ghetto. Ingresso libero.

Una giornata di lecture, incontri, proiezioni, musica curata dal collettivo In The Ghetto.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Domenica 26 settembre ore 11-22, Sumisura presenta il workshop Build your street. Ingresso libero.

Workshop di co-design nello spazio pubblico. Via Baltea pedonale: tu cosa ci faresti? Laboratorio discovery di usi quotidiani del suolo urbano come bene comune.

> Via Baltea 3 – Laboratori di Barriera

Domenica 26 settembre ore 11-21, JST Open School. Ingresso libero.

La Jazz School Torino apre le sue porte per una giornata di incontri, laboratori e un concerto al tramonto.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *