Venerdì 10 settembre, alle ore 21.00, Stabat Mater di Giuseppe Tesi viene proposto al Cinema Massimo, di Via Verdi 18, a Torino. Ingresso a 4.00 euro.

Stabat Mater è stato realizzato dal Teatro Electra con la partecipazione di dodici detenuti della Casa Circondariale Santa Caterina di Pistoia, con gli attori professionisti Melania Giglio e Giuseppe Sartori, per la regia di Giuseppe Tesi.

Il film è liberamente tratto dalle pièces Madri di Grazia Frisina, ha per protagonista Maria. L’aspetto divino della sua figura lascia spazio a quello umano, attraverso il quale si coglie l’essenza di una donna e madre che innalza il suo grido di dolore al mondo spogliandosi di ogni sacralità e piangendo, senza possibilità di conforto, il figlio perduto.

Prima del film incontro con il regista Giuseppe Tesi, la poetessa Grazia Frisina e la Garante diritti persone private della libertà della Città di Torino Monica Cristina Gallo. Modera Valentina Noya dell’AMNC e Direttice di LiberAzioni Festival.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *