Nuove attività cinematografiche gratuite per le scuole

L’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) è lieta di proseguire la collaborazione con i Servizi Educativi del Museo Nazionale del Cinema attraverso la promozione di cinque incontri gratuiti rivolti alle Scuole secondarie di I e II grado del territorio che si svolgeranno tra marzo e aprile 2024 presso il Cinema Massimo di Torino (Via Giuseppe Verdi 18):

Mercoledì 13 marzo 2024 ore 10,00
CINEMA E COSTITUZIONEULTIMI POSTI A DISPOSIZIONE!
Cine-lezione a cura di Edoardo Peretti dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema

Il cinema italiano degli ultimi 80 anni può fornire agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie gli strumenti per capire la nostra costituzione e i suoi concetti più importanti, quali il lavoro, la scuola, la cultura, il rispetto del paesaggio e del patrimonio artistico, la giustizia sociale, l’uguaglianza, la rappresentanza, la libertà e il diritto alla salute. Sequenze di film italiani scelte ad hoc per la loro capacità di essere strumento di conoscenza, analisi e riflessione introdurranno una selezione dei più importanti articoli costituzionali, e dei relativi valori promossi. Film dal più chiaro approccio sociale e politico, tanto quanto commedie apparentemente meno impegnate, possono essere infatti le tappe attraverso cui studenti e studentesse possono compiere un viaggio alla scoperta degli articoli più decisivi e importanti. Certamente, da questo viaggio possono emergere anche le contraddizioni della nostra storia recente che hanno impedito ad alcuni principi costituzionali di esprimersi davvero fino in fondo, ma soprattutto può emergere la consapevolezza dell’assoluta importanza che la costituzione ha per tutti noi.

Docente: Edoardo Peretti – Durata 2 ore circa – Gratuito – Prenotazioni a QUESTO LINK

L’appuntamento si inserisce nell’ambito del progetto CINEMA SPECCHIO DELLA REALTA’, una rassegna cinematografica a partecipazione gratuita, grazie al contributo di Reale Mutua – Agenzia Antonelliana

Simple Simon di Andreas Öhman

CinemAutismo, rassegna cinematografica a cura dell’AMNC, triplica i suoi appuntamenti dedicati alle scuole del territorio (Secondaria I grado (classi terze) e secondarie di II grado), in collaborazione con i Servizi Educativi del Museo Nazionale del Cinema. Ad aprile, mese in cui cade la Giornata Mondiale della Consapevolezza dell’Autismo, sarà possibile assistere a tre proiezioni gratuite incentrate sul tema della neurodiversità che affrontano da differenti punti di vista il vasto mondo dell’autismo; è possibile partecipare ad uno o più appuntamenti. Prenotazione obbligatoria a QUESTO LINK .

Martedì 9 aprile 2024 ore 9,30
CINEMAUTISMO
Incontri – Proiezioni – Q&A
Simple Simon di Andreas Öhman (Svezia 2010, 85′, v.o. sott. it.)

Simon ha 18 anni ed è autistico. Per far funzionare la sua vita, ha bisogno di ordine e routine assicuratigli da Sam, il fratello maggiore. Tutto viene sconvolto però quando Sam viene lasciato dalla fidanzata. Per ritornare alla “normalità”, Simon decide di cercare una nuova ragazza per Sam. Il film ha ricevuto il Premio CIAL per l’Ambiente al Giffoni Film Festival del 2011. Proiezione aperta alle scuole Secondarie di I Grado (classi terze) e Scuole Secondarie di II Grado. Durata ca. 2h30’ – Gratuito – Prenotazione obbligatoria a QUESTO LINK

Venerdì 12 aprile 2024 ore 9,30
CINEMAUTISMO
Incontri – Proiezioni – Q&A
The Story of Luke di Alonso Mayo (USA 2012, 95′, v.o. sott. it.)

Pellicola incentrata sul giovane autistico Luke e il suo desiderio di trovare un lavoro che lo renda indipendente. Proiezione aperta a tutte le classi delle Scuole Secondarie di II Grado. Durata ca. 2h30’ – Gratuito – Prenotazione obbligatoria a QUESTO LINK

Mercoledì 24 aprile 2024 ore 9,30
CINEMAUTISMO
Incontri – Proiezioni – Q&A
Tutto ciò che voglio – Please Stand By di Ben Lewin (USA 2017, 93)

La protagonista è Wendy (Dakota Fanning), una ragazza nello spettro autistico che intraprenderà un lungo viaggio per inseguire il suo sogno di sceneggiatrice. Proiezione aperta a tutte le classi delle Scuole Secondarie di II Grado. Durata ca. 2h30’ – Gratuito – Prenotazione obbligatoria a QUESTO LINK

CinemAutismo, è una rassegna cinematografica gratuita, a cura dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema, volta a sensibilizzare il pubblico sul tema dell’autismo. Il suo obiettivo è quello di dare visibilità all’argomento avvalendosi di un mezzo comunicativo immediato ed emotivamente coinvolgente quale il cinema e stimolando il dibattito al fine di rendere i disturbi dello spettro autistico meno “invisibili”. Le proiezioni sono inserite nell’ambito del progetto Cinema Plurale sostenuto dalla Città di Torino attraverso il bando Motore di Ricerca.

Mercoledì 24 aprile 2024 ore 9,30
FESTA DELLA LIBERAZIONE
Incontro – Proiezione – Q&A con Cristina Monti
Non aver paura! Donne che non si sono arrese di Cristina Monti (Italia, 2009, 60′)

Il documentario intende raccontare la fatica, la determinazione con cui le protagoniste della Resistenza, insieme ad altre donne più giovani, hanno lottato e contribuito alla conquista di diritti sociali e civili che le comprendessero e dare così visibilità ad un pezzo della nostra storia recente, facendo emergere aspetti, modalità, contenuti e pratiche spesso assenti dal racconto della “grande storia”. A partire dalle testimonianze di alcune protagoniste di oltre sessant’anni di lotte per l’affermazione dei diritti delle donne nella società si indaga quel percorso che collega idealmente la partecipazione delle donne alla Resistenza alle successive battaglie per l’affermazione della parità e della libertà femminili. Raccontando quella nuova epoca che, dal diritto delle donne al voto nel giugno 1946 alla loro partecipazione all’Assemblea Costituente e alle battaglie sociali, produce cambiamenti culturali e politici e scrive le grandi leggi civili della nostra storia recente.

Al termine, incontro con la regista Cristina Monti e Associazione Museo Nazionale del Cinema
Durata 2 ore circa – Gratuito – Prenotazioni a QUESTO LINK

L’appuntamento si inserisce nell’ambito del progetto CINEMA SPECCHIO DELLA REALTA’, una rassegna cinematografica a partecipazione gratuita, grazie al contributo di Reale Mutua – Agenzia Antonelliana

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.