Prima della proiezione di martedì 28 settembre ore 21,00 di Tre piani il critico e saggista Roberto Lasagna presenterà il suo libro Nanni Moretti. Il cinema come cura (Mimesis Edizioni, 2021). L’autore dialogherà con Edoardo Peretti, consigliere dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC).

Lo stimolante e denso volume racconta la filmografia di Nanni Moretti come un percorso di rivendicazione di una crisi che è motivo di autoanalisi, per l’autore e per lo spettatore. Un cinema e una poetica più complessi e stratificati di quanto dica la vulgata più diffusa e che hanno spronato a superare gli schemi mentali attraverso alcuni dei film più originali e disarmanti prodotti in Italia negli ultimi quaranta anni, raccontando di noi in molti modi e ridestando il nostro bisogno di reagire e di essere testimoni del nostro tempo. L’appuntamento è inserito nell’ambito di “Parole&Cinema”, la rassegna che l’Associazione Museo Nazionale del Cinema dedica alla presentazione di libri che raccontano la settima arte da diversi e variegati punti di vista. Il volume sarà disponibile in vendita all’ingresso della sala e a tutti coloro che ne acquisteranno una copia verrà data in omaggio una copia di «Mondo Niovo 18-24 ft/s», la rivista pubblicata dall’AMNC diretta da Caterina Taricano.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *